Addetti al Pronto Soccorso – Gruppo B e C

L’art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 prevede che i lavoratori incaricati dell’attività di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico.


Il Decreto Ministeriale 15 luglio 2003, n. 388 cui fa riferimento il T.U. , definisce i requisiti che devono avere i lavoratori designati quali Addetti al Pronto Soccorso e tra questi, il possesso di un attestato di frequenza ad appositi corsi di formazione.

La durata di tali corsi varia a seconda delle caratteristiche dell’azienda e più precisamente:

Gruppo A: totale ore 16

I) Aziende o unita’ produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
II) Aziende o unita’ produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno (clicca sul collegamento per consultare la tabella). Le predette statistiche nazionali INAIL sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale;
III) Aziende o unita’ produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.

Gruppo B: totale ore 12

aziende o unita’ produttive con tre o più’ lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Gruppo C: totale ore 12

aziende o unita’ produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

I corsi saranno attivati al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti (10).


Per ulteriori informazioni si prega di contattare il sottoscritto presso il S.E.I.-C.P.T. di Imperia.

Geometra Roberto Fresu
Referente Formazione Continua
S.E.I. – C.P.T. (Scuola Edile Imperiese – Comitato Paritetico Territoriale)
Via Privata Gazzano n° 24 – 18100 Imperia
Tel. 0183/710947 (Interno 1 Settore Sicurezza) – Fax 0183/764849
Cell. 393/9649953
e-mail:
aggiornamento@seicpt-imperia.it



Calendario didattico

Metodi di pagamento

Domanda di iscrizione

DURATA :

12 ORE

DESTINATARI :

Addetti al pronto soccorso

NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI :

15

ATTESTAZIONE FINALE :

ATTESTATO DI FREQUENZA

RIFERIMENTI NORMATIVI :

Art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Decreto Ministeriale 15 luglio 2003, n. 388

CONTENUTI :

MODULO A
Allertare il sistema di soccorso
Riconoscere un’emergenza sanitaria
Attuare gli interventi di primo soccorso
Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta
MODULO B
Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
MODULO C
Acquisire capacità di intervento pratico

TIPOLOGIA DI CORSO :

A PAGAMENTO

QUOTA ISCRIZIONE € :

120,00 € - Ridotto a 100,00 € per le imprese iscritte alla Cassa Edile di Imperia