GARANZIA GIOVANI – Bartending

La durata complessiva del percorso formativo è di 86 ore articolata di norma su mezze giornate sviluppabili nell’arco di poche settimane o in tempi diversi seconda degli obiettivi e delle esigenze dell’utenza. Il percorso costa di 70 ore relative alla formazione specifica del Barista e 16 ore per rispondere agli obblighi derivanti dalla normativa regionale (D.G.R. n. 793 del 29.06.2012) per chi desidera operare nel settore alimentare.

Alla fine del percorso si rilascerà l’attestazione di Alimentarista e questo costituirà un valore aggiunto nel futuro inserimento lavorativo dell’allievo.

Il percorso è diviso in 7moduli della durata rispettivamente di 10, 10, 25, 15, 10 , 8 e 8 ore :

1. MANUTENZIONE E GESTIONE DELLE ATTREZZATURE : verranno affrontate le tecniche di manutenzione e gestione delle aree di lavoro (bancone, sottobanco, piano lavoro, piano servizio ecc) della Zona esterna (Ingresso, Area vicino al banco-bar, Area servizio tavoli, Toilette, Aree intrattenimento clienti) e delle attrezzature ( macchina per il caffè, Stoviglie, Shaker tradizionali e Boston, Gallone, Sifoni ,Coltelleria, Cristalleria e bottiglieria)
2. RELAZIONARSI CORRETTAMENTE CON IL CLIENTE: in questo modulo si apprenderanno le tecniche di comunicazione per gestire al meglio i rapporti con i clienti ed i colleghi e la gestione dei reclami
3. COCKTAILS: si vedranno i vari tipi di bevande e i cocktails più famosi con le loro tecniche di realizzazione ; il modulo è prettamente pratico
4. CAFFETTERIA: Si sperimenteranno Le varie tipologie di preparazione; la Montatura del latte e le varie tipologie di cappuccino di Tè. Infusi, tisane e decotti, Mousse fredde, Tipi di Spremute, Frappè , Nuovi prodotti e le nuove tendenze della caffetteria
5. SNACK , FINGER FOOD: Si forniranno le basi per la preparazione di spuntini veloci quali Tramezzini, Club sandwich, Tartine, Stuzzichini, Happy hour e Fingerfood ( Canape’, Bicchierini, Coni di plexiglass, Cartoccini di carta paglia, Pasta filo, Ciotoline , Spiedini, Al cucchiaio)
6. UNITA’ FORMATIVA A – FORMAZIONE BASE : i rischi e i pericoli alimentari e la loro prevenzione; metodi di autocontrollo ei principi del sistema HACCP; la legislazione alimentare;la conservazione degli alimenti e la loro tracciabilità;Pulizia dei locali ed igiene personale; le buone prassi igieniche
7. UNITA’ FORMATIVA B – FORMAZIONE SPECIFICA E TECNICO OPERATIVA: stesura di un piano di autocontrollo;punti critici e misure correttive;allergie ed intolleranze;individuazione e controllo rischi nelle fasi del processo produttivo


DURATA :

86 ORE

DESTINATARI :

GIOVANI IN ETA' COMPRESA TRA 17 E 29 ANNI

NUMERO MINIMO PARTECIPANTI :

5

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI :

8

ATTESTAZIONE FINALE :

ATTESTATO DI FREQUENZA

TIPOLOGIA DI CORSO :

GRATUITO